Luoghi da visitare in Puglia

 

Cosa visitare in Puglia

Situata in una posizione perfetta nel centro della Puglia, Ostuni è il posto ideale per raggiungere facilmente alcuni dei luoghi più interessanti della Puglia. Alberobello è a soli 33 km da Ostuni (circa 40 min), Martina Franca a soli 24 km (30 min), Lecce, la città barocca, a solo a 75 km (50 min), le Grotte di Castellana sono a soli 53 km da Ostuni (circa 45 min). Non perdete l'occasione di visitare queste città. E se siete disposti ad andare un po' oltre potete anche visitare l'incantevole Otranto, Gallipoli o alcuni bei castelli, cattedrali e resti preistorici che si trovano in tutto il territorio della Puglia.

 

Alberobello

Alberobello la città dei trulli

Alberobello è un paese famoso per le sue particolari case a forma di cono chiamate trulli, che sono, oggi, parte del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. I principali quartieri della città, Monti ed Aia Piccola, sono quartieri interamente costruiti in trulli arroccati sulle colline. Uno scenario da favola che non smette mai di incantare. Ulteriori info

 

Lecce la città del barocco

Lecce la città barocca

Lecce è giustamente considerata come una delle capitali del barocco, uno stile che in questa città ha raggiunto un livello senza pari grazie all'abilità con cui architetti e scalpellini locali hanno saputo lavorare la pietra locale. Ma, Lecce, non è solo Barocco, la città fa mostra di sé anche con i suoi resti archeologici risalenti sia al periodo messapico che al periodo romano. Ulteriori info

 

Martina Franca

Martina Franca

Martina Franca, situata su una pendenza elevata delle colline della Murgia, chiamata Monte San Martino, è una città famosa per i suoi edifici barocchi, come i palazzi Panelli, Blasi e Motolese, per la splendida Basilica di San Martino e per le chiese di stile barocco presenti nel caratteristico centro storico. La città è anche famosa per il festival musicale della Valle d'Itria che si tiene di solito a fine Luglio. Ulteriori info

 

Polignano a mare

Polignano a mare

Polignano a mare si trova a picco sul mare su una ripida rupe rocciosa tagliata da una profonda gola. Durante il Medioevo era una città fortificata e nel XVI secolo era politicamente affiliata a Venezia. A causa della natura carsica del suo scogliera una serie di grotte si sono formate, alcune di queste, che si possono visitare, furono abitate dagli uomini preistorici. Ulteriori info

 

Grotte di Castellana

Grotte di Castellana

Le Grotte di Castellana si trovano vicino alla città di Castellana Grotte, da cui prendono il nome. Sono le grotte speleologiche più famose d'Italia ed una delle principali attrazioni della Puglia. Si possono visitare diverse grotte, ognuna con il proprio nome, come la Grotta Nera, il Cavernone dei Monumenti, la Grotta della Civetta e, la più meravigliosa, la Grotta Bianca. Ulteriori info

 

Otranto

Otranto

La città di Otranto, situata sulla costa adriatica della penisola salentina, ha un borgo antico riconosciuto come Patrimonio Culturale dell'UNESCO, quale Sito Messaggero di Pace e fa parte, inoltre, del club I borghi più belli d'Italia. Di grande interesse la Cattedrale dell'Annunziata che conserva al suo interno un bellissimo mosaico, realizzato tra il 1163 e il 1165 dal monaco Pantaleone. Ulteriori info

 

Gallipoli

Gallipoli

Gallipoli si trova lungo la costa occidentale della penisola salentina che si protende nel Mar Ionio. La città è divisa in due parti: il villaggio sulla terraferma ed il centro storico su una piccola isola. Ci sono qui interessanti edifici del periodo barocco, come il Duomo, la chiesa di S. Agata e la chiesa di San Francesco di Paola. Da vedere inoltre la Fontana Greca, costruita intorno al III secolo a.C, che si ritiene essere la più antica fontana in Italia. Ulteriori info

 

Brindisi

Brindisi

Nel corso della storia Brindisi ha sempre avuto un'importanza strategica come porto di imbarco per l'est. Già i Messapi ed i Romani avevano saputo sfruttare questa particolarità, così come tutte le popolazioni che l'hanno dominata. Nonostante la città ebbe un periodo di grande splendore sotto il dominio dei Romani poco resta a testimonianza di quei tempi. Solo una colonna, situata vicino al porto, che segnava la fine della via Appia, e resti ritrovati nei fondali marini vicino Brindisi, esposti nel museo archeologico della città. Ulteriori info

 

Bari

Bari

Bari è il capoluogo della Puglia e la seconda città più importante del Sud Italia. Oggi è una grande città moderna, ma il suo centro storico, situato su un piccolo promontorio calcareo scelto già da popolazioni preistoriche come luogo per la costruzione di un paese, contiene alcune chiese interessanti dal punto di vista storico-artistico, come la Basilica di San Nicola. Ulteriori info

 

Taranto

Taranto

Anche se le origini Taranto risalgono al 706 aC e fu la città più importante della Magna Grecia poco è sopravvissuto della sua splendida gloria, dei suoi palazzi e monumenti. La ragione principale per visitare Taranto è per il Museo Archeologico Nazionale. Qui è possibile seguire l'intero ciclo della storia e dell'arte di Greca di Taranto e della Puglia durante l'età classica. Ulteriori info

 

Castelli della Puglia

Castelli in Puglia

La posizione strategica ed unica Puglia, come l'ultimo avamposto dell'Europa occidentale, ha reso necessario, per le persone che si stabilirono qui, la costruzione di strutture per difendersi dalle invasioni. Questo fu fatto edificando fortificazioni e torri. Le più importanti fortificazioni della Puglia risalgono al periodo normanno e svevo, ma ci sono anche fortezze Angioine e nobili dimore costruite dagli Aragonesi. Ulteriori info

 

Cattedrali della Puglia

Cattedrali in Puglia

Tutte le culture che nei secoli si sono stabilite in Puglia, dai Longobardi ai Bizantini e dai Normanni agli Svevi hanno lasciato il loro segno. L'essenza di queste culture è concentrata nelle loro cattedrali, chiese e santuari. Questi edifici religiosi sono di vitale importanza per la comprensione dello sviluppo artistico e storico della regione. Ulteriori info

La preistoria in Puglia

La preistoria in Puglia

La Puglia era abitata già in epoca preistorica. Dolmen, menhir e specchie sono sparsi in tutta la regione. Dai dolmen di Bisceglie e Melendugno ai menhir di Giurdignano e San Martano, ci sono molte affascinanti costruzioni megalitiche che non si dovrebbe mancare di vedere. Ulteriori info

 

Inizio pagina